INPS, che passione


Nel mio simpatico negozietto offro anche un servizio di invio e ricezione fax. Lo faccio pagare più caro dei concorrenti ma lo reputo un servizio migliore, nel senso che se il fax non viene inviato per motivi terzi non chiedo nulla, e se i documenti vengono ricevuti male a causa del fax ricevente rispedisco tutto gratis, magari via mail.

Ordunque, avviene ieri che una signora passa per spedire 7 pagine all'INPS di Udine. Il numero di fax si trova sulla carta intestata dell'ente, per cui mi accingo al processo come di consueto. Niente da fare, suona libero per un bel po' e quando risponde il fax dall'altra parte, non riesce ad agganciare la trasmissione. Il mio dispositivo non ha problemi, ne sono certo: spedisco diversi fax al giorno regolarmente. Purtroppo ho il negozio pieno di gente e non riesco a seguire la cliente ulteriormente, chiedendole di passare il giorno dopo. Ovvero oggi.

Sarò un imprenditore all'antica, ma a me piace quando i clienti escono dal mio negozio soddisfatti perché ho risolto loro un problema, altrimenti mi rimane un certo senso di incompiutezza...

La signora si ripresenta un'oretta fa, così riproviamo a mandare i documenti: nulla, stesso problema.

Nella carta intestata si trovano anche un paio di numeri di telefono. Provo quindi a chiamarne uno per chiedere se c'è un problema con il loro fax, o se hanno un altro numero. Il primo suona libero ad libitum, e il secondo pure.

Cerco quindi su internet un recapito alternativo, trovando il telefono del centralino. Lo chiamo, e una voce registrata mi dice che gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17. Il centralino stesso invece è aperto (ovvero risponde) fino alle 14.30. Quindi in questo momento gli uffici sono aperti, ma nessuno si sogna minimamente di rispondere al telefono. Figuriamoci, c'è un centralino per quello. Peccato che non faccia lo stesso orario degli uffici...

Logo INPS

 

Sul sito INPS trovo anche un numero verde nazionale, che provo a chiamare. Districatomi dai meandri del risponditore automatico (una bazzecola rispetto a quello della Lottomatica), vengo messo in attesa di un operatore. Dopo due minuti e 50 secondi di attesa, una voce finalmente mi declama il codice della persona con cui sto per parlare e... la linea cade miseramente.

Non demordo e ci riprovo, riuscendo finalmente ad entrare in contatto con qualcuno:

Operatrice: "Buongiorno, come posso aiutarla?"

Io: "Sto cercando di mandare un fax alla sede di Udine, ma non ci riesco. Potrebbe indicarmi un numero di contatto alternativo o un indirizzo e-mail a cui fare riferimento?" [notare la gentilezza e la professionalità del Gadjet!]

Operatrice: "Un attimo... beh, innanzitutto l'e-mail di sicuro non esiste..." [pensiero: andiamo bene...]

Operatrice: "...e questo è il numero di telefono: 0432-596111!"

Io: "Veramente, questo è il numero del centralino. L'ho già chiamato, ma è attivo solo fino alle 14.30"

Operatrice: "In effetti, gli uffici hanno il seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30!"

Io: "...e il pomeriggio?"

Operatrice: "Ehm... il martedì e il giovedì dalle 14.30 alle 17.30"

Io: "Sono le 16 di giovedì pomeriggio, quindi l'ufficio è aperto."

Operatrice: "Ehm... sì"

Io: "...e lei non ha un numero interno da darmi..."

Operatrice: "Ehm... no"

Io: "Quindi l'ufficio è aperto ma non esiste modo di contattare nessuno!"

Operatrice: "Ehm... no"

Io: "...e lei non ha neanche il numero di fax della sede di Udine..."

Operatrice: "Ehm... no, ma può riprovare domani mattina o mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno..."

La cliente mi dice che ha provato l'anno scorso a mandare gli stessi documenti con raccomandata. Risultato: documenti persi e da rifare ex novo!

Ringrazio e riattacco. Faccio un altro tentativo con i numeri di telefono presenti nella carta intestata dell'INPS. Novità: al secondo numero hanno attaccato una segreteria telefonica, che dice di lasciare un messaggio o mandare un fax dopo il segnale acustico.

Avvio prontamente la trasmissione dei documenti, ma alla prima pagina la comunicazione cade. Riprovo, e cade di nuovo. Il display del mio fax mi dice che dall'altra parte alzano la cornetta del telefono... cosa che ovviamente non succede se lascio un messaggio!

 

Mi sono fatto lasciare il plico per riprovarci domattina. Ma prima chiamerò, e saranno fiamme! In certe occasioni mi verrebbe veramente da fare come suggerisce l'amico Faber: sventolargli la mia cartella delle tasse davanti agli occhi ed esordire con: "Il tuo stipendio viene da qui!"...

 

Gadjet



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP

Prossimi eventi

No events
Last month January 2019 Next month
S M T W T F S
week 1 1 2 3 4 5
week 2 6 7 8 9 10 11 12
week 3 13 14 15 16 17 18 19
week 4 20 21 22 23 24 25 26
week 5 27 28 29 30 31